Andreazzoli "giovani si diano svegliata"

"Chiediamo a chi ha più esperienza di trasferire le conoscenze e di partecipare, ma anche ai più giovani di darsi una svegliata. E' ora di pensare che non c'è più tempo di fare stupidaggini e non essere superficiali". Così l'allenatore dell'Empoli Aurelio Andreazzoli suona la carica per i suo giocatori in vista della partita col Napoli. "Abbiamo consapevolezza di quello che facciamo ma al tempo stesso aumenta il disagio per la situazione di classifica - ha detto il tecnico - Dobbiamo migliorare quei numeri e crescere in quello che facciamo, perché non basta". Zajc e Maietta sono stati in dubbio fino all'ultimo: "Sono tra i convocati e quindi, come gli altri, possono partire dal primo minuto". Andreazzoli ha parlato anche di Bennacer: "Mi è piaciuto molto e gioca anche a Napoli. Abbiamo messo in risalto la situazione del rigore, ma la sua partita con la Juventus è stata eccellente".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. NoiTv
  2. Lo Schermo
  3. Lo Schermo
  4. NoiTv
  5. Lo Schermo

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Porcari

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...